Consiglio per il tempo libero

Bambini e trampolini: come evitare gli infortuni

Davide Merz
Caricamento dell’immagine

Davide Merz

Junior Product Manager Sports presso Digitec Galaxus AG

Cosa occorre osservare per evitare lesioni e infortuni saltando sul trampolino? Di seguito proponiamo i più importanti consigli del nostro esperto per la sicurezza.

Non c’è ombra di dubbio: saltare sul trampolino è un divertimento non solo per i più piccoli. Purtroppo tra un salto e l’altro si verificano però frequentemente infortuni in parte anche gravi. Famigros ha consultato un esperto per sapere quali misure di sicurezza è necessario osservare saltando sul trampolino, affinché il divertimento si svolga senza incidenti.

Le principali regole di sicurezza da osservare saltando sul trampolino

Signor Merz, cosa occorre osservare durante il montaggio del trampolino?

A tale riguardo vorrei mettere in evidenza soprattutto tre aspetti. Vi deve essere spazio a sufficienza per il trampolino, attorno dovrebbe esserci all’incirca un metro di spazio libero. Il trampolino va montato su una superficie piana, per es. su un prato piano. Degli elementi per ancorare il trampolino a terra offrono ancora più sicurezza. Consiglio inoltre di effettuare il montaggio del trampolino sempre almeno in due persone.

Quali misure di sicurezza vanno sempre adottate prima e durante l’utilizzo del trampolino?

La prima regola è la seguente: sul trampolino salta sempre solo una persona per volta. Eventuali scontri possono essere molto dolorosi e avere conseguenze anche peggiori. Sul telone del trampolino non dovrebbero esserci oggetti come palloni, frisbee o animali di stoffa, perché le caviglie si slogano facilmente. Dei semplici trampolini da giardino non sono inoltre adatti ai salti troppo acrobatici: bambini e adulti dovrebbero evitare di fare salti mortali e ruote. 
Prima di ogni utilizzo un adulto deve anche verificare che il trampolino funzioni in modo impeccabile. Si trova in una posizione stabile? La rete di sicurezza è chiusa? L’imbottitura ricopre interamente le molle? Vi sono oggetti pericolosi nelle vicinanze? È necessario sostituire degli elementi soggetti a usura? E come ultima regola: niente scarpe sul trampolino!

Il bambini possono saltare su un trampolino grande? Se sì, a partire da che età è consigliato il salto sul trampolino?

Non vi è un’indicazione di età esatta. Molti genitori lasciano saltare i bambini sul trampolino a partire dai cinque o sette anni. Utilizzare il buon senso e sorvegliare i bambini è essenziale come anche osservare le regole di sicurezza descritte in precedenza. 

Se non si dispone di un giardino, quali alternative ci sono a un grande trampolino da giardino?

Sconsiglio di montare un trampolino in casa, a meno che il soffitto non sia particolarmente alto e vi sia molto spazio. In alternativa consiglio di visitare un parco trampolini. A Frenkendorf nel distretto di Liestal si trova ad esempio lo Swiss Mega Park e a Winterthur lo Skills Park. Entrambi offrono anche strutture per bambini.

Cosa distingue un trampolino di qualità da un trampolino scadente?

I trampolini di qualità sono stabili: il telone dovrebbe essere fatto di un materiale resistente agli agenti atmosferici. È inoltre importante poter fissare il telone al robusto telaio mediante molle a trazione e ganci. Il telaio e i ganci presenti nell’area di salto dovrebbero essere coperti e imbottiti. Inoltre, qualsiasi trampolino deve essere dotato di una rete di sicurezza.

Foto: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Geniale!