Consiglio per il tempo libero

Rinfrescanti laghi di montagna svizzeri

Informazioni utili

Rinfrescante acqua cristallina di un profondo blu: d'estate i laghi di montagna offrono refrigerio e una vista incredibile sul panorama alpino. Sai dove si trovano i laghi più belli e dai colori più spettacolari della Svizzera? Ecco qualche consiglio della redazione Famigros.

Il Lago di Cauma scintilla di turchese
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Il Lago di Cauma scintilla di turchese
Caricamento dell’immagine

Lago Cauma, GR, 997 m s.l.m.

Che colore stupendo! L’acqua del lago Cauma brilla di un colore turchino talmente fresco che invita a prenderne un sorso. Farebbe anche bene alla salute: già nel 19° secolo l’acqua del lago Cauma era considerata curativa. I malati si recavano in questo posto per curare le malattie degli occhi e della pelle. A proposito: il lago nella conca al di sotto di Flims si raggiunge con una funicolare lunga 125 m e aspetta i visitatori con un lido e un ristorante moderno.

Sapevi che...
i Caraibi non sono lontani dalla Surselva? D’estate il lago Cauma può raggiungere una temperatura di 24 °C, poiché è alimentato da sorgenti sotterranee.

Foto: Graubünden Ferien/Gaudenz Danuser

Il lago di Joux dall'alto
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Il lago di Joux dall'alto
Caricamento dell’immagine

Lago di Joux, VD, 1004 m s.l.m.

Nella propaggine del Giura vodese, nella Vallée de Joux, si nasconde il piccolo fratello del Lago Lemano: il Lago di Joux. Con una superficie di 8,77 km2, questo lago offre condizioni ottimali per chi ama fare sub o surf o semplicemente nuotare e prendere il sole. In treno, è raggiungibile da Ginevra in meno di due ore e da Berna in due ore e mezza. Le spiagge più belle sono quelle di Le Rocheray, Le Pont, L’Abbaye e Les Bioux.

Sapevi che...
il lago di Joux congela quasi ogni inverno e diventa una delle piste di ghiaccio naturali più grandi d’Europa?

Foto: Camping Lac de Joux

Il Seealpsee risplende magnificamente
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Il Seealpsee risplende magnificamente
Caricamento dell’immagine

Seealpsee, AI, 1143 m s.l.m.

Un luogo magico: il Seealpsee nelle montagne appenzellesi. Un posto idilliaco raggiungibile solo a piedi, in 50 minuti partendo da Wasserauen. I più sportivi lo raggiungono dalla cima del Säntis o passando da Ebenalp o Schäfler. Una fatica che vale la pena! Tuffarsi nella fresca acqua del lago (18 °C) è possibile da tutte le rive.

Sapevi che...
nel 2009 e nel 2010 l’acqua del Seealpsee si è colorata di rosso, fenomeno dovuto a una rara alga che cresce nelle acque povere di sostanze nutritive?

Foto: appenzell.ch

Bambini fanno il bagno nel lago di Klöntal
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Bambini fanno il bagno nel lago di Klöntal
Caricamento dell’immagine

Lago di Klöntal, GL, 848 m s.l.m.

Nella sua acqua limpida si specchiano le montagne circostanti, rendendolo uno dei più affascinanti laghi di montagna della Svizzera. Questo lago naturale è nato tanto tempo fa dopo una frana. Grazie alla sua posizione favorevole, viene utilizzato per la produzione di energia elettrica ed è oggi uno dei più conosciuti bacini di raccolta svizzeri. Sulla riva del lago si trova lo splendido campeggio Vorauen, punto di partenza ideale per escursioni impegnative nella zona. Il modo più semplice per raggiungere il lago è prendere l’autopostale da Glarona. Nuoto, surf, sub e persino canottaggio: il lago di Klöntal piace a tutti gli appassionati delle attività acquatiche.

Sapevi che...
fino al 1953 dal lago congelato si estraeva ghiaccio per la vendita commerciale?

Foto: Kanton Glarus/Samuel Trümpy

Le Lac de Schwendi au Toggenbourg
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Le Lac de Schwendi au Toggenbourg
Caricamento dell’immagine

Schwendisee, SG, 1159 m s.l.m.

Luogo magico, sfondo per spot pubblicitari o rinfresco dopo una camminata estiva: lo Schwendisee offre di tutto di più. Lo circonda un comodo sentiero, ideale anche per chi non ama le escursioni di montagna. Si raggiunge dalla stazione a monte Iltios (Unterwasser) o dalla stazione Oberdorf di Wildhaus. In realtà si tratta di due laghetti, divisi solo da un boschetto fiabesco. Fare il bagno è permesso solo in quello più grande.

Sapevi che...
lo Schwendisee si trova sul sentiero dei suoni del Toggenburg, con 22 sculture musicali che permettono di ascoltare la musica della natura, per es. il canto di un albero, dell’acqua o di fori nella roccia?

Foto: Toggenburg Tourismus

Il Lago Blu della Valle della Kander
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Il Lago Blu della Valle della Kander
Caricamento dell’immagine

Blausee, BE, 887 m s.l.m.

Questo paradiso si situa a metà strada tra Spiez e Briga. Il lago splendidamente azzurro, con la sua acqua cristallina, si trova in un posto idilliaco, in un parco naturale che si estende su venti ettari. La natura si specchia nell’acqua trasparente creando un paesaggio fiabesco da «Signore degli anelli». L’effetto è ancora più mistico al tramonto. Fare il bagno nel lago è impossibile, è troppo freddo. Però lo si può scoprire prendendo una barca con fondo di vetro.

Sapevi che...
secondo la leggenda, il colore azzurro fu conferito al lago dagli occhi di una giovane fanciulla che vi si annegò per aver perso il suo amato?

Foto: Alamy

Fantastici accessori per fare il bagno nei cristallini laghi alpini:

Altre idee della redazione Famigros

Da non
perdere