Consiglio per il tempo libero

Consigli di sicurezza per la bicicletta

Andare in bicicletta è divertente e offre molti vantaggi. Ci si muove all'aria aperta e ci si sposta velocemente da A a B. Per garantire la sicurezza dei bambini in bicicletta è necessario osservare alcune regole.

Forse anche tu in qualità di neogenitore ti stai chiedendo se e come ti sposterai in bicicletta con tutta la famiglia. Oppure tuo figlio è già grandicello e presto potrà andare in bicicletta da solo? Di cosa bisogna tenere conto quando ci si sposta in bicicletta? Quali aspetti considerare quando si acquista una bicicletta? La nostra redazione ha raccolto per te alcuni consigli che ti aiuteranno nella scelta.

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Rimorchio vs. seggiolino

Prima di mettersi in strada, la maggior parte dei genitori si chiede quale sia il mezzo di trasporto migliore per i bambini. Nella scelta è importante non sottovalutare la sicurezza. Per esperienza possiamo consigliarti caldamente il rimorchio. E non siamo i soli in quanto anche l’Ufficio prevenzione infortuni (upi) afferma che questo è il mezzo di trasporto migliore per i bambini.

Naturalmente, a seconda delle circostanze, vanno bene anche altri mezzi come il seggiolino per la bicicletta (in particolare per i tragitti brevi con un bambino piccolo), la bicicletta da carico oppure la trailer bike.

Controllo di sicurezza per l’uso di un rimorchio

  • Il gancio di traino dovrebbe essere dotato di una sicurezza supplementare (ad es. cinghie di trattenuta). Inoltre il giunto dovrebbe poter essere fissato all’asse delle ruota posteriore ed essere sufficientemente flessibile in modo tale che il rimorchio non cada in caso di ribaltamento della bicicletta.
  • Assicurarsi che le cinture di sicurezza permettano di allacciare singolarmente ogni bambino e che non possano essere sganciate dai piccoli. 
  • Dovrebbe essere disponibile una protezione laterale del rimorchio o un copriraggi per evitare che i bambini tocchino le ruote.
  • Il rimorchio dovrebbe disporre di una staffa avvolgente che protegge i passeggeri in caso di ribaltamento.
  • Una bandierina (circa 150 cm) assicura una buona visibilità del rimorchio.
  • È importante pure controllare che i freni della bicicletta siano efficienti.
Questo prodotto non è attualmente disponibile

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Controllo di sicurezza per l’uso di una bicicletta per bambini

Controllare che le dimensioni della bicicletta siano adatte al bambino. Se la bicicletta è troppo grande, il bambino non poggia bene i piedi sui pedali e rischia di perdere l’equilibrio. La bicicletta dovrebbe inoltre essere molto stabile e garantire un buono standard di sicurezza.

A partire da che età il bambino è sufficientemente maturo per circolare sulle strade?

Inizialmente il piccolo dovrebbe esercitarsi su strade vietate alle automobili. La prudenza va mantenuta anche una volta acquisita una buona dimestichezza. Gli esperti consigliano di lasciar circolare i bambini in età scolare da soli sulle strade solo dagli 11 anni circa e dopo aver frequentato un corso per ciclisti.

Panoramica delle competenze del bambino

  • Il campo visivo dei bambini di prima elementare è limitato al 70%. Per questa ragione i piccoli non sono in grado di riconoscere tempestivamente tutti i pericoli. Anche i rumori, in particolare quelli che provengono da dietro o dai lati, non vengono interpretati correttamente. I bambini non sono neppure capaci di comprendere la prospettiva degli altri utenti della strada.
  • In genere a 8 anni i bambini sanno valutare in anticipo le situazioni di pericolo e reagire alle situazioni inconsuete.
  • A 10 anni i bambini sono in grado di stimare correttamente la velocità di un’automobile in avvicinamento.
Questo prodotto non è attualmente disponibile

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Il casco protettivo

In linea di principio si consiglia ad adulti e bambini d’indossare sempre un casco da ciclista quando si va in bicicletta. Secondo l’Ufficio prevenzione infortuni upi, il casco ha permesso di evitare dal 65 all’85% delle ferite alla testa in caso d’incidenti in bicicletta. I genitori devono inoltre ricordare che sono sempre l'esempio più importante per i figli. Il casco deve calzare bene e non deve né premere né muoversi. Il bordo del casco deve posizionarsi a un’altezza di due dita dalla radice del naso. Trovi altre informazioni importanti nella guida ai caschi per biciclette Bike World.

Comportamento sulle strade

Naturalmente sulle strade è importante comportarsi in modo adeguato. La maggior parte dei genitori agisce correttamente per intuito e quando circola sulle strade con i loro figli è ancora più attenta. Anche in questo caso è bene ricordare che i bambini imitano sempre i comportamenti dei genitori. Se ad esempio una volta ti capita di andare in bicicletta senza casco o d’infrangere le regole, il piccolo lo nota.

Comportamento sulle strade con il rimorchio / seggiolino:

Prima di partire, fai sempre un breve controllo per la sicurezza: i tuoi figli sono allacciati? Il giunto è fissato correttamente? Con il rimorchio hai bisogno di una corsia più larga del solito. Anche la distanza di frenata è più lunga a causa del maggior peso. Per garantire una buona visibilità del rimorchio, dotalo di una bandierina (circa 150 cm) e di un fanalino posteriore. Può essere utile anche uno specchietto retrovisore sulla ruota per tenerlo d’occhio più facilmente. Se invece si circola con un seggiolino, è bene assicurarsi che sia ben stabile, in particolare quando si posteggia la bicicletta perché a causa del peso potrebbe ribaltarsi. Per prevenire il ribaltamento è possibile montare un cosiddetto cavalletto doppio.

Comportamento sulle strade con la bicicletta per bambini:

Se il bambino circola sulla propria bicicletta, bisogna scegliere strade confacenti alle sue competenze. Le prime volte è sempre meglio esercitarsi su percorsi senz’automobili. L’attenzione va comunque sempre mantenuta alta. Gli esperti consigliano di lasciar circolare i bambini da soli sulle strade solo dagli 11 anni circa e dopo aver frequentato un corso per ciclisti.

Consigli DIY per riparare la bicicletta

Sapendo come fare, riparare la bicicletta non è molto difficile. I consigli di sicurezza più importanti: regolare i cavi dei freni, il manubrio e la sella, controllare i fanalini e le gomme.

I nostri consigli sui prodotti

Foto: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Geniale!