Consiglio per il tempo libero

Semina anche tu!

Informazioni utili

Vuoi piantare qualcosa? Qui ti mostriamo passo dopo passo come tu e i tuoi bambini potete coltivare una piccola pianta.

Piantare e curare le piante:

anpflanzen-content-1-it
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
anpflanzen-content-1-it
Caricamento dell’immagine

Fase 1

Vuoi piantare qualcosa? Decidi prima dove!

Alcune piante necessitano di terra con molte sostanze nutritive, ad altre basta un terreno più povero.

Fase 2

Qual è il momento migliore per la semina? Dipende...

In primavera la natura si risveglia. Il periodo tra marzo e maggio è ideale per la semina di molte piante, ma non di tutte. Alcune infatti vanno seminate in autunno. Informati per tempo!

Fase 3

Seminare bene non è facile come si pensa!

A seconda del tipo di pianta, i semi dovranno essere posizionati più o meno profondamente nel terreno. Anche la distanza tra i semi è importante: alcune piante hanno bisogno di più spazio rispetto ad altre.

Fase 4

Ma non finisce qui! Le piante necessitano di cure.

Molte piante crescono senza particolari cure, mentre altre hanno bisogno del tuo aiuto, per esempio dello spargimento di fertilizzante, che contiene nutrienti essenziali. E se non piove spesso, dovrai naturalmente annaffiare i semi. Anche qui vale la regola: la quantità d’acqua dipende dal tipo di pianta.

Fase 5

È spuntata! Speriamo che la piantina sopravviva...

Chissà che gioia quando vedrai far capolino la nuova vita dalla terra! Attenzione però! Non sei l’unico a esultare... Le lumache per esempio vanno matte per certe piante. Forse dovrai costruire un recinto antilumache. Se la pianta è all’interno non c’è problema. In primavera comunque, con il disgelo, puoi certamente metterla anche fuori ed eventualmente pensare a un recinto antilumache.

Fase 6

E finalmente eccola: la tua piantina! Adesso però le devi dare una casetta un po' più grande...

Se la tua piantina ha raggiunto all'incirca i 10 centimetri, la puoi travasare in un vaso più grosso. Maneggia sempre con delicatezza e attenzione la tua piantina. Se l'hai travasata con successo, ora devi schiacciare un po' la terra tutto attorno al suo fusticino e darle un po' d'acqua.

Vasi di piante
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Vasi di piante
Caricamento dell’immagine

Crea un vasetto per la tua piantina

Di certo anche tu a casa hai dei fiori o delle piante. Se invece di tenerli nei soliti vasetti crei tu un contenitore tutto speciale, avrai un risultato ancora più bello.

Consiglio: puoi ad esempio dipingere un vasetto vuoto di marmellata o decorarlo con adesivi colorati e utilizzarlo come vaso.

Foto: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Geniale!