Stagione delle grigliate

Gli errori da non commettere

Informazioni utili

Parole chiave

Estate Si griglia Primavera

Anche tu ti consideri il maestro assoluto del grill e non accetti critiche da nessuno? Abbiamo comunque raccolto per te una serie di errori frequenti, ma molto facili da evitare. Leggi questo piccolo elenco di consigli per una grigliata estiva indimenticabile.

I consigli Famigros per la grigliata

Non versare liquidi sulla carne

Una bella birra fresca non può mancare durante una grigliata. Ricorda però di limitarti a berla e di non versarla sulla carne. Versando la birra sulla brace non fai altro che sollevare la cenere. Questa si deposita sulle pietanze e ne rovina il sapore. Inoltre, il fumo denso che si crea è cancerogeno.

Evitare il calore eccessivo

Evita assolutamente uno sviluppo eccessivo di calore. Se la temperatura è troppo elevata, la carne si annerisce all'esterno ma resta cruda all'interno e non può essere consumata. Aspetta che il calore della brace diminuisca. Un'altra possibilità è di collocare la griglia a un'altezza maggiore. Tuttavia, bisogna fare attenzione che il calore sia sufficiente a far chiudere i pori della carne subito dopo averla collocata sul grill. Così il succo non fuoriesce e la carne non si secca.

Non pungere mai la carne con la forchetta

Girala con una pinza per grigliate o con una paletta. Così eviti di perdere il prezioso succo. Senza succo la carne si secca. Questo vale anche per la verdura grigliata, che perde sapore quando viene punta.

Girare la carne il meno possibile

Quando giri una bistecca, il succo che si è accumulato sulla superficie finisce nella brace e va perso. Aspetta finché i pori non si sono chiusi, poi potrai girare la carne per la prima volta. La seconda volta che la giri la carne dovrebbe essere pronta. Sposta la carne il meno possibile, in modo che possa cuocere in modo uniforme all'interno.

Foto: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Geniale!