Pasqua

Colorare, dipingere e decorare le uova di Pasqua

Colorate, dipinte o decorate: le uova di Pasqua realizzate con le proprie mani attirano l'attenzione in ogni nido pasquale. Ecco come dar vita e colore in tutta semplicità alle tue uova di Pasqua.

Se pensi di utilizzare le uova colorate o dipinte per decorare l'albero di Pasqua, è meglio svuotarle prima di colorarle. Senza il contenuto, le uova diventano più leggere e molto più facili da appendere. 

Colorare le uova

Colorare le uova è un passatempo ideale per tutta la famiglia. A seconda dei motivi decorativi, questo lavoretto manuale può essere stimolante anche per i bambini già grandicelli e gli adulti. A tale scopo si possono utilizzare uova sode o uova svuotate del loro contenuto.

Innanzi tutto i bambini piccoli dovrebbero indossare abiti vecchi o mettere un grembiule grande per proteggersi.

Per colorare le uova si possono utilizzare i colori sintetici, molto semplici da diluire in acqua. Per i piccoli sono particolarmente adatti i cosiddetti colori a freddo con i quali si evita di bruciarsi le mani con l'acqua bollente. In alternativa i colori possono essere ricavati in casa da certe verdure o spezie, anche se spesso l’intensità cromatica è inferiore a quella dei colori chimici.

La colorazione delle uova di Pasqua
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
La colorazione delle uova di Pasqua
Caricamento dell’immagine

Con i colori naturali

 

L’impiego di colori naturali è certamente innocuo e più indicato quando al bricolage partecipano anche i bambini.

Tutte le varietà di verdura, frutta e spezie devono essere dapprima lasciate a mollo in 1 litro di acqua o cotte a seconda del prodotto. Successivamente le uova vanno lavate con aceto affinché il colore aderisca meglio al guscio. Il liquido colorato precedentemente preparato va filtrato e lasciato raffreddare per poi essere completato con un goccio di aceto e una punta di coltello di allume. A questo punto le uova vanno immerse nel liquido colorato e lasciate a mollo per una trentina di minuti.

Uova colorate con prodotti naturali
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Uova colorate con prodotti naturali
Caricamento dell’immagine

Blu

  • Mirtilli o ribes neri: circa 100 g (lasciare in acqua per una notte)
  • Bacche di sambuco essiccate: circa 2 cucchiai (lasciare in acqua per una notte)

Rosso

  • Bucce di cipolla rossa: circa 2-3 tazze (lasciare in acqua per una notte)
  • Barbabietola a pezzettini: circa 1-2 barbabietole (lasciare in acqua per alcune ore)
  • Cavolo rosso a pezzettini: circa 200 g (cuocere in acqua per 15 minuti)
  • More: 50 g (lasciare in acqua per una notte)

Verde

  • Prezzemolo: circa 1 mazzetto (lasciare in acqua per una notte)
  • Spinaci: circa 4 manciate (cuocere in acqua per 2 ore prima d’immergervi le uova)
  • Ortiche: 3-4 tazze (lasciare in acqua per una notte)
  • Tè mate (non tostato): 5 cucchiai (lasciare in acqua per alcune ore)

Giallo

  • Infuso di camomilla: circa 2 tazze (bollire per 15 minuti)
  • Bucce di cipolle bianche: circa 1 tazza (cuocere per 30 minuti)
  • Curcuma: circa 4 cucchiaini (bollire per 15 minuti)
  • Stimmi di zafferano: 4-5 stimmi (bollire per 15 minuti)

Consigli

Decori con il succo di limone

Disegna dapprima dei motivi sul guscio con un pennellino intinto nel succo di limone e poi colora l’uovo. Così facendo i disegni appaiono come per magia, mentre il resto del guscio viene colorato.

Importante: i decori disegnati con il succo di limone vanno lasciati asciugare bene prima d’immergere l’uovo nel colore.

Marmorizzazione

Infilza le uova di plastica su uno spiedino. Poi metti diversi colori in un recipiente d’acqua fredda distribuendoli bene su tutta la superficie dell’acqua e crea simpatici motivi aiutandoti con un bastoncino appuntito. A questo punto puoi intingere l’uovo nel colore con un movimento rotatorio e metterlo ad asciugare infilzando lo spiedino su un pannello di polistirolo.

Consiglio: prima di tirare fuori l’uovo, soffia via leggermente il colore dalla superficie dell’acqua, per fare in modo che la tintura non aderisca nuovamente all’uovo al momento di estrarlo con lo spiedino.

Colorare

Svuotare le uova

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Prima di svuotare le uova crude, bisogna lavarle a fondo strofinando il guscio sotto l'acqua corrente con una spugna oppure immergendo le uova in acqua e aceto per eliminare i germi.

Con un ago pratica dapprima un foro sulla parte appuntita dell’uovo e quindi un altro foro sulla parte più piatta. Quest’ultimo deve essere leggermente più grande per fare in modo che il contenuto fuoriesca quando si soffia dal foro piccolo. Per semplificare il compito e svuotare meglio l’uovo, il tuorlo va punto con l'ago.

A questo punto soffia dentro il foro piccolo per far uscire il contenuto dell’uovo e risciacqua bene con acqua. Lascia asciugare.

Inizia a decorare le uova solo quando sono ben asciutte. Se i bambini sono troppo piccoli per questa operazione che richiede un po’ di abilità, puoi anche acquistare uova di legno o di plastica, meno delicate da decorare.

Preparare le uova

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Questo prodotto non è attualmente disponibile

Per dipingere o decorare più facilmente le uova svuotate, è una buona idea infilarle su degli spiedini di legno. Fissa l’uovo sopra e sotto con un elastico o del nastro adesivo in modo che non scivoli mentre lavori.

Per semplificare ulteriormente il compito, conficca lo spiedino nella spugna per fiori per evitare che si muova.

 

 

 

Dipingere le uova

Uova dipinte con colori ad acqua
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Uova dipinte con colori ad acqua
Caricamento dell’immagine

In molte famiglie dipingere le uova per Pasqua è una tradizione. A divertirsi di più sono naturalmente i bambini, che possono così sfogare la loro creatività.

Con il pennello

È meglio che i bambini molto piccoli usino solo gli acquerelli in quanto sono innocui e anche più facili da lavare se ci si macchia. I piccoli possono dipingere con gli acquerelli utilizzando anche le dita oppure spruzzando semplicemente il colore sulle uova. Per i bambini più grandicelli può essere invece interessante lavorare con i colori acrilici e pennelli di diverse grandezze, perché i colori sono più intensi e consentono di dipingere motivi sulle uova già tinte con una base. Di solito i bambini amano disegnare fiori, figure e animali, mentre i ragazzini spesso si sbizzarriscono con motivi e ornamenti.

Con i pennarelli o i pastelli

Se hai poco tempo per dipingere motivi impegnativi, puoi ricorrere ai pennarelli o ai pastelli che sono perfetti per disegnare in tutta semplicità animali e decori diversi sulle uova.

Consiglio: per far aderire meglio il colore dei pastelli, l’uovo dovrebbe essere tiepido.

Decorare le uova

Uova con brillantini
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Uova con brillantini
Caricamento dell’immagine

Stampini

Per Pasqua si trovano sul mercato graziosi stampini per le uova. Utilizzandoli con tamponi di svariati colori, è possibile realizzare simpatici motivi o decorazioni. I più creativi possono confezionare gli stampini con le proprie mani a partire dalle patate crude e stampare i decori sulle uova. A tale scopo dimezza una patata e intaglia il motivo desiderato sulla superficie di taglio. Rifinisci bene i bordi ed ecco fatto lo stampino! Ora basta spennellarlo di colore e imprimere il disegno sull’uovo.

Consiglio: con gli stampini si possono anche realizzare belle cartoline di auguri e carte per pacchi regalo.

Incollare paillette, perline, brillantini e pietrine

Le uova colorate possono essere ravvivate applicando perline, paillette, brillantini e pietrine. Questa è un’operazione fantastica per le manine dei bambini! Il risultato è di grande effetto se l’uovo è colorato con un solo colore.

Le uova possono naturalmente anche essere interamente ricoperte di perline o paillette. La cosa migliore è applicare con un pennello della colla d’amido o della colla liquida su tutto l’uovo e far quindi rotolare l’uovo nelle perline, nei brillanti o nelle paillettes o far cadere a pioggia queste decorazioni sulla colla fresca.

Decorazioni di spuma di gomma o carta colorata

Per questa tecnica si ritagliano dei semplici motivi di spuma di gomma o carta colorata, che vanno successivamente incollati sulle uova già colorate. Per semplificare l’operazione, si possono utilizzare sagome o perforatori.

Consiglio: per farla più semplice ancora, si possono acquistare degli adesivi con i motivi pasquali e incollarli sulle uova.

Immagine: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Da non
perdere