Comincia la scuola

Come congedarsi dalle vacanze in modo dolce

Informazioni utili

Dormire a lungo, giocare, non dover pensare ai compiti e, per i genitori, avere tempo a sufficienza per cucinare e mangiare: sono questi i piccoli piaceri delle vacanze! Il ritorno alla solita routine non è sempre facile.

Spesso però, una volta superati i primi ostacoli, tutto diventa più facile, dal nuovo nido, al nuovo asilo, al nuovo tragitto per andare a scuola, fino ad arrivare al nuovo docente di classe. E perché tutto proceda al meglio anche per i genitori, qui di seguito alcuni utili consigli.

Consigli per l’inizio della scuola

A letto!

Con l’inizio della scuola i bambini ogni giorno dovrebbero andare a letto 15 minuti prima. In questo modo i bambini saranno riposati a sufficienza e non dovranno lottare per alzarsi. Trascorrendo il pomeriggio all’aperto di sera gli occhi si chiuderanno da soli...

La celebrazione delle vacanze

Che bello è stato! Guardare insieme le foto, ricordare gli episodi più divertenti e ripensare a qualche bontà gustata in vacanza crea un senso di unità e toglie quel poco di amarezza che la fine di un periodo bello porta sempre con sé. 

Pasti semplici

Durante i primi giorni dopo le vacanze si possono gustare pasti semplici. Per organizzarsi in modo ottimale, meglio scegliere i piatti e gli ingredienti in anticipo per non dover soccombere allo stress. In questo modo rimane anche più tempo per stare insieme. Le ricette indicate qui di seguito possono fungere da ispirazione.

Un lavoro di squadra

Ai bambini piace aiutare in casa. Sopratutto quando il lavoro viene eseguito in modo divertente. Basta nominare un chef de service per apparecchiare e sparecchiare la tavola e una regina del lavello per asciugare i piatti. Se tutti collaborano, i vari compiti vengono eseguiti in modo più facile e veloce. E naturalmente anche in modo più divertente!

Una foto per il buon umore

Stampa la tua foto più bella delle vacanze e mettila sulla scrivania. Ti ricorderà di quel momento bello, ti farà sorridere e ti darà un po’ di respiro. E tutto sarà semplice!

Un piccolo gesto

Se partire da casa per andare all'asilo o a scuola è particolarmente difficile, perché non mettere una piccola sorpresa nella scatola della merenda? Per esempio un bigliettino o una foto divertente delle vacanze.

Qual è stata l’esperienza più bella?

Ogni tanto è giusto lasciarsi andare ai ricordi vacanzieri. A tavola è bello ripensare a un evento speciale o chiedere ai bambini cosa abbiano trovato più divertente, interessante o impressionante.

Buon ritorno alla vita quotidiana!

Altre idee della redazione Famigros

Geniale!