Stagione delle grigliate

Grigliare nell'intervallo della partita di calcio

Sai come sfruttare l’intervallo di una partita di calcio per grigliare la carne? Sfrutta sapientemente le interruzioni di gioco per preparare il grill.

Prima del fischio d’inizio:

Fai marinare la carne (toglila dal frigorifero almeno mezz’ora prima).

15° minuto:

accendere la carbonella

35° minuto:

accendere il grill a gas o elettrico

45° minuto: pausa di metà tempo

Che l’intervallo ai ferri abbia inizio!

Allo scoccare dell’intervallo:

costine, circa 320 g
(tempo di cottura circa 15 minuti)

Minuto 1 dell’intervallo:

trota intera, circa 280 g
(avvolta in un foglio di alluminio. Tempo di cottura ca. 7 minuti per lato).

Minuto 2 dell’intervallo:

lombatina d’agnello, 3 cm, à point
(tempo di cottura circa 13 minuti)

Minuto 3 dell’intervallo:

entrecôte di manzo, 3 cm, rosa
(tempo di cottura circa 12 minuti)

Minuto 6 dell’intervallo:

bratwurst di vitello, 100 g
(tempo di cottura circa 9 minuti),
hamburger, 120 g
(tempo di cottura circa 9 minuti)

Minuto 7 dell’intervallo:

spiedini misti
(tempo di cottura circa 8 minuti),
lumache per grill,100 g
(tempo di cottura circa 8 minuti)

46° minuto: fischio d’inizio del 2° tempo

Si mangia!

80° minuto:

scaldare il grill a gas a vuoto per bruciare i residui di grasso

A fine partita:

spegnere il grill a gas e pulire la griglia con l’apposita spazzola per grill

Altre idee della redazione Famigros

Da non
perdere