Festa di compleanno per bambini

Lista di controllo per preparare una festa di compleanno coi fiocchi

Informazioni utili

Preparare la festa di compleanno dei bambini non è affatto semplice. Grazie alla nostra lista di controllo corredata del programma di svolgimento avrai tutto sotto controllo prima, durante e dopo la festa.

Dove, quando, come e con chi si vuole festeggiare? Quando bisogna iniziare con i preparativi? La nostra lista di controllo risponde a tutte le domande!

Comincia a decidere «chi, come e quando». Circa cinque-sei settimane prima della festa devi cominciare a riflettere su quanto segue.

  • Tema della festa: parlane con il festeggiato. Per trovare qualche buona idea è senz'altro utile ordinare un libro illustrato su questo argomento presso Ex Libris: www.exlibris.ch 
  • Location: prenota il locale se necessario. Se non festeggi a casa ma preferisci affittare un locale per la festa, devi assicurarti per tempo che sia libero.

    Pensa se festeggiare dai nonni o da amici. Poiché i bambini sotto i quattro anni sono più a loro agio in un ambiente che conoscono, con i piccolini è meglio organizzare la festa a casa.

    Anche le feste di compleanno per i bambini Lilibiggs allestite da professionisti, con area di gioco, preparazione della pizza e torta di compleanno, sono spazi ideali a misura di bimbo. Queste feste sono divertenti e adatte ai bambini a partire dai 4 anni! Mentre i bambini festeggiano, i genitori possono rilassarsi.
  • Cercare degli aiutanti: a seconda del numero di invitati potrebbe esserti utile un aiuto durante la festa e alla fine per rimettere tutto in ordine. Chiedi alla madrina, alla nonna, a una sorella o a un fratello più grande oppure ancora alla vicina se ha voglia di darti una mano. Trova qualcuno che sappia dirigere il gioco. Se c'è un neonato in famiglia, pensa se puoi affidarlo a qualcuno durante la festa.
  • Una o due feste? Decidi se fare una festa per tutti o se suddividerla: una per i bambini invitando gli amichetti del festeggiato e un'altra per festeggiare con i nonni, madrina e padrino e altri amici e familiari.

    Con i bambini si potrebbe quindi iniziare già al pomeriggio e terminare alla sera invitando gli adulti. Osservazione: due feste in un solo giorno sono troppe per i bambini piccoli, e forse anche per i genitori.

Inizia ora a scrivere, disegnare e fare bricolage. Tu e il tuo bambino potete cominciare a raccogliere le idee e preparare quanto segue.

È giunto il momento di fare un salto alla Migros, nei negozi Do it + Garden, al mercato delle pulci o in ludoteca! Procurati tutto l'occorrente per preparare i giochi e tutte le altre attività.

  • Premi per i vincitori ai giochi e ricordini: regalini divertenti e ricordini come automobiline, mollettine per i capelli, gomme da masticare senza zucchero, ecc. (vedi anche la rubrica «Ricordini»).
  • Candeline per la torta di compleanno.
  • Controllare la farmacia di casa: tieni a portata di mano gocce Rescue, cerotti, spray disinfettante, ecc.  Se necessario, rifornisci la farmacia per tempo.
  • Kit di pulizia: tiene pronti carta da cucina e stracci. Ai piccoli invitati capita spesso di versare bibite e bolle di sapone, sporcarsi di cioccolato e lasciare impronte dappertutto. Può inoltre succedere qualche piccolo incidente a chi è appena stato svezzato dal pannolino. Tieni a portata di mano un vasino o un riduttore per wc.

Procurati ora tutti gli ingredienti per le ricette da preparare. Prenditi il tempo di impastare, rimestare e cucinare insieme al festeggiato. Lascia che il bambino ti dia volentieri una mano!

  • Acquistare i generi alimentari: procurati o ordina online tutto ciò che ti occorre per le pietanze e le bibite, nonché per la torta di compleanno e i dolci (vedi le ricette per i singoli temi per la festa di compleanno).
  • Preparare il buffet: prepara la torta di compleanno, le altre pietanze e le bibite (puoi preparare molte cose già il giorno prima).
  • Candeline e accendino sicuri: tienili pronti.
  • Apparecchio fotografico: preparalo per l'uso, svuota la scheda, carica la pila.
  • Forbici e pattumiera: tienili a portata di mano dove vengono scartati i regali.
  • Decorazioni: sistema gli addobbi in tutta tranquillità, ad esempio la sera prima della festa quando il bambino è già a letto. 
  • Bricolage: se hai previsto dei lavoretti, prepara gli utensili.
  • Giocattoli: prepara un angolino per giocare in attesa che arrivino tutti gli invitati. È utile soprattutto se i bambini sono piuttosto piccoli. In tenera età non sanno ancora condividere, Prevedine quindi una quantità doppia per evitare che litighino e metti da parte gli oggetti preziosi.
  • Premi per i vincitori ai giochi e ricordini: tienili a portata di mano ma sufficientemente lontani dalla curiosità dei bambini (vedi anche le istruzioni di bricolage per i singoli temi per la festa di compleanno).

Ora è il momento di sbrigare gli ultimi dettagli e di terminare le pietanze che vanno preparate all'ultimo momento.
 

  • In cucina: predisponi cibi e bevande. Per i genitori presenti metti in fresco eventualmente del Prosecco o dello spumante analcolico («Perldor» o «Moscato Sélection» della Migros).
  • Sul buffet: apparecchia la tavola/il buffet (tieni lontano il cane o il gatto per evitare che mangi le leccornie).
  • Pensa a te: fai una pausa prima dell'inizio della festa! Esci a fare un giretto all'aria aperta per sfogare l'eccitazione del festeggiato. Se il bambino è già grandicello, fallo uscire da solo e ricaricati le pile sorseggiando una tazza di caffè in attesa dell'inizio della festa.

Suonano alla porta: gli ospiti sono arrivati. La festa può cominciare!

  • Benvenuto ai bambini: indica l'angolo dei giochi agli invitati, soprattutto se sono molto piccoli.
  • Guardaroba: riunisci giacche, borse, berretti, ecc. degli invitati per fare in modo che nulla venga dimenticato al termine della festa. Dai a ogni inviato un grosso sacco di plastica con il nome del bambino. 
  • Ringraziare per i regali: prendi in consegna i regali al momento dell'arrivo degli ospiti e ringrazia prima di scartarli. Nel bel mezzo dell'eccitazione generale della festa non si sa più chi ha regalato cosa e non si riesce più a ringraziare. Con un grosso pennarello scrivi comunque sempre sul pacchetto il nome di chi ha portato il regalo. 
  • Scartare i regali: non scartare subito i regali, ma aspetta che tutti si siano salutati e che si divertano. Prevedi un po' più tardi un quarto d'ora tranquillo e riunisci tutti i piccoli ospiti per aprire i regali insieme al festeggiato. In questa occasione puoi anche distribuire qualche giocattolino per tenere occupati i bambini più impazienti. Vedi anche i consigli per i giochi «Gioco della bottiglia per l'apertura dei regali». 
  • Attenersi in modo flessibile al programma di giochi: vedi anche «Giochi confacenti all'età».
  • Fine della festa: saluta singolarmente ogni bambino e ogni genitore e porgi il ricordino. Fai attenzione che nessuno dimentichi la propria giacca o altri capi di abbigliamento tolti nell'euforia della festa.

Alla sera concludete l'intensa giornata tutti insieme. Esci a fare una passeggiata serale con il festeggiato. Oppure fate le coccole sul divano e rilassatevi.. 

Ripensate alla festa, ammirate i regali, guardate le foto scattate (ev. postane un paio nella chat della festa, vedi Social Media) e ricordate i momenti salienti e più divertenti della giornata.

Foto: Getty Images

Altre idee della redazione Famigros

Geniale!