Festa di compleanno per bambini

Giochi dei pirati da fare all'interno

Il tuo bambino compie gli anni in inverno? O forse non trovi un luogo adatto per festeggiare all’aperto? Non c'è problema. Con queste idee di gioco crei in poco tempo un’autentica atmosfera da favola anche in casa.

Vai ai giochi all’aperto

«Caccia al tesoro dei pirati» (età: 7–12)

Riempi la cassa del tesoro realizzata prima della festa con tante sorpresine e avvolgila in un sacchetto di plastica per proteggerla dall’umidità. Sotterrala o nascondila in giardino, ad esempio appoggiandovi sopra un oggetto da giardino o un mucchietto di sabbia.
Disegna una «mappa del tesoro» che conduca al primo indizio. Per far sembrare la mappa del tesoro un po’ invecchiata, usa un foglio di carta giallognolo e stropicciato e brucia i bordi con un fiammifero. 

Il primo indizio potrebbe essere questo: «Vai nel luogo della casa in cui trovi in abbondanza quell’elemento di cui è fatto per gran parte il corpo umano.»

Nella vasca da bagno i bambini trovano i cannocchiali realizzati con le proprie mani e anche il secondo indizio: «Lascia correre il tuo sguardo nel verde finché trovi il colore rosso. Dove nascono l'acqua e la vita, troverai anche la tua ricchezza.»
La caccia al tesoro può protrarsi anche più a lungo e prevedere diverse tappe in cui i bambini devono svolgere svariati compiti come risolvere un quiz, cantare una canzone, recitare una poesia, fare un gioco di prestigio, ecc. Alla penultima tappa trovano una paletta di plastica (a condizione che il tesoro sia stato sotterrato). Con un pizzico di fantasia, la caccia al tesoro è facilmente realizzabile anche in casa! Adegua la difficoltà dei compiti in base all'età dei bambini. Quando pianifichi la caccia al tesoro, percorri di persona le diverse tappe in casa. Così facendo troverai idee migliori di quelle che avresti davanti al computer o a tavolino.

Anche per la caccia al tesoro trovi sul mercato diversi libri con suggerimenti e consigli per i giochi, i tesori da scoprire e le mappe. In vendita da Ex Libris.

Materiale: per la caccia al tesoro, rivestire all’interno e all'esterno una scatola per le scarpe o una cassetta di legno con della carta dorata oppure procurarsi un sacchetto di iuta. Riempire il contenitore con soldi di cioccolato e altri tesori (regalini come pesciolini, sirene e barchette di plastica), palette di plastica.

«Chi sarà il capitano? » (età: 7–12)

I pirati e le corsare, prescelti in base a età, forza e abilità, si affrontano a coppie: si sfidano ad esempio a braccio di ferro, tenendosi in equilibrio sulle assi, arrampicandosi sulla fune, svolgendo un percorso saltando su una gamba sola senza cadere, facendo canestro in un cesto con la palla con un occhio solo (l'altro è bendato), strisciando sotto una «scialuppa di salvataggio» (un ostacolo come ad es. una sedia o un tavolo), sciogliendo un nodo in una corda con la «mano a uncino» (con un bastone di legno in pugno anziché con le cinque dita) o gridando abbastanza forte ma in modo comprensibile un ordine piratesco... Chi perde viene mano a mano eliminato finché al termine rimane un vincitore che viene nominato capitano.

Materiale: palla, cesto, assi di legno, corda, benda per l’occhio

Giochi Bingo dei pirati
Caricamento dell’immagine
web.lightbox.openLink
Giochi Bingo dei pirati
Caricamento dell’immagine

«Bingo dei pirati» (età: 7–12)

Fai in modo che il tuo bingo dei pirati sia unico! Questo gioco può essere svolto anche all’interno se fuori c’è vento e piove.

Ecco come funziona: un giocatore mischia le carte e dispone in tavola il mazzo girato affinché non si vedano le carte. Chi mischia le carte dirige il gioco. Tutti gli altri giocatori devono disporre davanti a sé le loro carte in file di 4 con il motivo visibile. La sequenza delle carte può essere scelta individualmente, ma una volta iniziato il gioco non può più essere cambiata.

Il bambino che dirige il gioco prende una carta dal mazzo e la mostra a tutti. Ogni giocatore cerca la stessa carta tra le sue e, se la trova, la copre con un orsetto di gomma o una moneta di cioccolato. Vince chi per primo completa una riga di 4 carte in orizzontale, verticale o diagonale.

Materiale: bingo dei pirati realizzato in casa (vedi istruzioni di bricolage), piccoli dolciumi come orsetti di gomma o monete di cioccolato.

Foto: Claudia Linsi

Altre idee della redazione Famigros

Geniale!