Salvare vite acquistando Pampers

Grazie all'iniziativa della Pampers per l'UNICEF «1 confezione = 2 vaccini» e al sostegno di Famigros, acquistando una confezione di Pampers puoi dare il tuo contributo nella lotta contro il tetano neonatale e materno nei paesi in via di sviluppo. Contribuisci anche tu!

La lotta contro il tetano nei neonati

A ottobre, Pampers e l'UNICEF danno vita per la tredicesima volta all'iniziativa «1 confezione = 1 dose di vaccino salvavita»*. Con questa iniziativa, Pampers aiuta il Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia UNICEF a combattere il tetano nelle madri e nei neonati.

Anche se negli scorsi anni grazie all’iniziativa Pampers per l’UNICEF è stato possibile vaccinare contro il tetano più di 100 milioni di mamme e neonati, la lotta contro questa malattia rimane una grande sfida. L'ambasciatrice dell'iniziativa Enie van de Meiklokjes si è recata in Kenya, dove quest'anno è stato raggiunto un primo obiettivo importante nella lotta contro il tetano nelle madri e nei neonati: il paese dell'Africa orientale ha ottenuto infatti lo stato di eliminazione dell'OMS**.  «Si tratta di un passo importante nella direzione giusta», afferma l'ambasciatrice dell'iniziativa Enie van de Meiklokjes. In 14 altri paesi*** il tetano rappresenta però ancora una minaccia per le donne in età fertile e per i loro nascituri. Ogni anno 34'000 neonati**** in tutto il mondo muoiono nel primo mese di vita a causa delle conseguenze della malattia infettiva. La carenza di informazioni, le cure mediche insufficienti e le condizioni poco igieniche durante il parto aumentano il rischio di contrarre il tetano.

Per ogni confezione venduta di pannolini con il logo dell'UNICEF, da ottobre a dicembre 2018 la Pampers donerà all'UNICEF il controvalore di una dose di vaccino salvavita contro il tetano.

Aiuto raddoppiato con Famigros

Da ottobre a dicembre 2018, Famigros raddoppia le donazioni per tutte le confezioni di Pampers in vendita alla Migros. Per ogni confezione di Pampers acquistata alla Migros durante il periodo dell'azione viene così donato all'UNICEF il controvalore non di una, bensì di due dosi di vaccino salvavita.

Il tetano, una malattia pericolosa che può essere debellata

Il tetano nei neonati è una malattia infettiva pericolosa e molto spesso letale. I batteri possono diffondersi nel corpo dei neonati e delle madri tramite le ferite, ad esempio se il cordone ombelicale viene reciso con strumenti non sterili, o in ambienti ostetrici con condizioni igieniche precarie. I batteri rilasciano tossine che danneggiano il sistema nervoso centrale.

Purtroppo le probabilità di guarigione nei neonati infetti sono praticamente nulle. Una vaccinazione e misure igieniche adeguate possono tuttavia impedire efficacemente il contagio.

Con sole due dosi di vaccino una donna in età fertile è protetta per tre anni contro l'infezione. Dopo tre vaccinazioni la protezione è garantita per cinque anni. I bambini partoriti in questo lasso di tempo sono protetti fino a due mesi dopo la nascita.

* A ogni acquisto di una confezione di pannolini Pampers e a ogni visualizzazione del video dell'iniziativa, attivato per la durata dell'iniziativa (1.10.18-31.12.18) tramite www.pampers.de, www.facebook.com/PampersDeutschland e http://www.youtube.com/user/PampersDeutschland, puoi unirti a Pampers e aiutare l'UNICEF a proteggere le donne incinte e in età fertile dal rischio di contrarre il tetano nei paesi in via di sviluppo.                                                                                                                           Durante una gravidanza occorrono solo due vaccinazioni per proteggere madre e figlio durante il parto. La protezione si protrae per almeno tre anni nel caso delle madri e per i primi due mesi di vita del neonato. Acquistando una confezione di pannolini Pampers e guardando il video dell'azione, Procter & Gamble aiuta l’UNICEF a combattere il tetano nei neonati donando € 0,078 [risp. fr. 0,084]. Questo importo corrisponde ad esempio ai costi di una dose di vaccino contro il tetano o ne sostiene la distribuzione. Maggiori informazioni su www.pampers.ch e www.unicef.ch Pampers sostiene l’UNICEF. L’UNICEF non privilegia nessuna marca o prodotto particolare.

** Eliminare significa ridurre i casi di tetano nei neonati a meno di un caso su mille nati vivi in ogni regione di un paese. Ciò viene controllato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

*** Afghanistan, Angola, Ciad, Guinea, Mali, Nigeria, Pakistan, Papua Nuova Guinea, Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo, Somalia, Sudan, Sudan del Sud, Yemen

*** Dati basati sul Child Health Epidemiology Reference Group (CHERG) di OMS e UNICEF (Lancet, dicembre 2016)

Ambasciatrice dell'azione Enie van de Meiklokjes

Quest'anno Enie van de Meiklokjes, madre di due bambine gemelle, si impegna quale ambasciatrice a favore dell'iniziativa. Si è recata in Kenya per farsi un’idea di persona della situazione sul posto.

Leggi l'intervista

 

In palio 3 forniture di pannolini Pampers per 1 anno

Tutti i genitori sanno che i neonati consumano una montagna di pannolini. Il nostro concorso è davvero una grande occasione, perché con un pizzico di fortuna potresti presto figurare fra i tre fortunati vincitori e ricevere una delle forniture di pannolini per un anno del valore di fr. 1500.- ciascuna.

Vai al concorso

Altre idee della redazione Famigros

Geniale