Alimentazione bebè

Alimenti per bebè in vasetto: solitamente la carota apre le danze

All'età di circa 6 mesi i bebè non si saziano più di solo latte. Inoltre vogliono cimentarsi con il cucchiaino, la pappa e il riflesso di masticazione e deglutizione. Un paio di proposte di alimenti per bebè in vasetto: dal primo cucchiaino fino alla pastina.

Una scena che si può osservare in tutte le famiglie: il più piccolo guarda con interesse come mangiano i grandi. Nello stesso momento inizia a giocare con la lingua e si mette le manine in bocca. «Voglio provare anch'io!», sembra voler dire. Alcuni bebè non vedono l'ora di mangiare col cucchiaino già a 4-5 mesi di età, altri invece preferiscono aspettare. Gli alimenti per bebè in vasetto aiutano in questa avventura e alleggeriscono un po' il lavoro dei genitori.

Pronti, partenza, pappa!

I primi tentativi richiedono pazienza. Il bebè deve coordinare contemporaneamente la bocca, la lingua, la quantità e il riflesso di deglutizione. Piccole porzioni, accompagnate dai seguenti accorgimenti, rendono tutto più semplice:

  • cucchiaino di plastica piccolo e piatto;
  • bavaglino (ne esistono addirittura con le maniche!).

E a te consigliamo di non indossare la maglietta più bella. 

In principio era la carota

Passiamo agli ingredienti: per i primi tentativi consigliamo solo verdura. Solitamente è ben tollerata da quasi tutti i bambini. Generalmente si inizia con la carota. Al bebè piace il suo sapore dolce, ai genitori le sostanze preziose che contiene. Per quanto riguarda la frutta, la scelta cade solitamente sulla mela. Una volta abituatosi alle mele e alle carote, puoi proporre al tuo bambino una nuova varietà di frutta e verdura ogni tre-quattro giorni. In questo modo il tuo bebè scopre un sapore dopo l'altro e tu puoi osservare che cosa tollera o meno. E poi succederà anche che una volta mangerà solo un paio di cucchiaini e un'altra volta invece tutto il vasetto. Un'altra volta ancora finirà quasi tutto sul bavaglino e sulla tua maglia. Anche a noi adulti non piace mica tutto, no? 

Buono a sapersi

Mangiare la pappa significa ogni giorno un piccolo passo verso una maggiore indipendenza. E come in tutte le cose, ogni bambino scopre il mondo seguendo il proprio ritmo. Consigliamo un passo alla volta anche per i bebè che preferirebbero mangiare subito di tutto. Per quanto riguarda la pappa già pronta, l'età raccomandata è indicata sul vasetto e il contenuto è preparato in base ad essa. Gli alimenti per bebè della Migros tengono particolarmente conto delle esigenze di sviluppo specifiche di questa età. Dai al tuo bebè solo pappe destinate alla sua età o a un'età inferiore.

Alla scoperta di nuovi sapori

Ora sai che cosa piace al tuo bambino e cosa tollera bene. Il viaggio culinario può continuare! Come verrà accolta una pappa con più frutti o più verdure? La banana è ancora più buona insieme all'albicocca? Oppure la pastinaca rende la carota ancora più delicata? 

Tanta energia nelle patate

Innanzitutto una domanda fondamentale: al bebè piacciono le patate? La patata rende la pappa cremosa ed è una fonte di energia. E dato che conosce già la carota, perché non provare a mischiarle insieme? O forse il tuo bambino preferisce la zucca? A te la scelta, la patata si combina con tutte le verdure.

Presto la pappa sostituirà i pasti a base di latte

Pappa dopo pappa il tuo bebè sarà sempre più curioso. Presto metterai in borsa una pappa per la merenda mattutina o pomeridiana per quando sarai fuori casa con il tuo bebè. Dopo 1-2 mesi, la pappa sostituisce spesso già un intero pasto a base di latte. In particolar modo se la pappa di frutta è arricchita di cereali.

 

 

Tra gli 8 e i 12 mesi i menù sono più variegati

La Migros propone alimenti per tutte le fasi della vita del tuo bambino. Qui trovi un'ampia scelta di menù preparati delicatamente per i più piccoli. Molti di questi prodotti portano il marchio Bio. In questo modo garantiamo processi di produzione rispettosi dell'ambiente e un allevamento conforme alle singole specie. Gli alimenti per bebè sottostanno a disposizioni di controllo particolarmente severe. I prodotti dei nostri fornitori garantiscono la miglior qualità con ingredienti controllati con la massima accuratezza.

Pappa di frutta con müesli e yogurt

Riso, mais, pasta e altri contorni deliziosi

Menù con carne e pollame

Accompagnare la verdura preferita con la carne

Mhhhh... che cosa sento sulla mia lingua?

Un passo non indifferente lungo il percorso dei piccoli buongustai è la scoperta delle diverse consistenze. A circa 10 mesi è arrivato il momento in cui il bebè non mangia più soltanto pappe cremose. All'improvviso ci sono pezzetti di verdura sulla piccola lingua! Oppure chicchi di riso! Pasta minuscola! Inizialmente alcuni bambini prendono in mano ogni singolo pezzettino che si trova sulla lingua per esaminarlo attentamente prima di deglutirlo. Ci sono così tante cose da scoprire mangiando!

Con il tempo, masticare diventerà un piacere. Il piccolo comincia poi già a mangiare un menù intero a tavola.

Naturalmente questi consigli valgono per i momenti in cui i genitori hanno il tempo di preparare in casa la pappa. E anche per i momenti in cui la pappa già pronta nel vasetto fa il lavoro per noi.

Più idee per la gioia del tuo bimbo

Ottimo
consiglio